La Legge di bilancio 2018 emessa il 27/12/2017 prevede per le PA la gestione dei documenti di ordinazione ed esecuzione degli acquisti in forma elettronica.

Il DM 7/12/ 2018 prevede, per gli enti del SSN dal 1 ottobre 2019

  1. Ordine elettronico obbligatorio;
  2. Trasmissione dell’ordine al fornitore tramite NSO;
  3. Riferimento del codice dell’ordine in fattura, pena l’impossibilità di effettuare la liquidazione delle fatture emesse a seguito di ordini non elettronici.

 

http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/e_government/amministrazioni_pubbliche/acquisti_pubblici_in_rete_apir/nodo_di_smistamento_degli_ordini_di_acquisto_delle_amministrazioni_pubbliche_nso/

 

Pertanto la Vostra Azienda, in ottemperanza alle disposizioni citate e  in previsione dell’entrata in funzione del sistema nazionale “NSO – Nodo Smistamento Ordini”, deve attivarsi, ove non avesse già provveduto, per gestire lo scambio dei documenti del ciclo degli acquisti.

(Si faccia riferimento nella sezione Documenti del link sopra indicato, alle  “Regole tecniche per l’emissione e la trasmissione  degli ordini elettronici” versione 3.0, paragrafo 5.1 PROCEDURA PER L’ACCREDITAMENTO DEI CANALI DI TRASMISSIONE)