NUMERO TELEFONICO PER INFORMAZIONI SUL CORONAVIRUS

0874 313000

il numero è attivo dalle ore 08:00 alle ore 24:00

 

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 12 del 26 marzo 2020

Aggiornamento linee di indirizzo organizzative dei servizi ospedalieri e territoriali in corso di emergenza COVID-19 – 25 marzo 2020

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 – DPCM 22 marzo 2020

Circolare Ministero della Salute n.0009774 del 20/03/2020: Annullamento e sostituzione Circolare n.0009480 del 19/03/2020 “COVID-19: Rintraccio contatti in ambito di sorveglianza sanitaria eaggiornamento delle indicazioni relativealla diagnosi di laboratorio di casi di infezione da SARS-CoV-2.”

Ordinanza Ministri Salute e Interno 22 marzo 2020

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n.10 del 21 marzo 2020

Circolare Ministero della Salute n.0009480 19/03/2020: COVID-19 – Rintraccio contatti in ambito in ambito di sorveglianza sanitaria

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n°9 del 18 marzo 2020

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n°8 del 18 marzo 2020

Indicazioni per la prevenzione e il controllo delle infezioni da SARS-COV-2 in strutture residenziali sociosanitarie

Indicazioni per un utilizzo razionale delle protezioni per infezione da SARS-COV-2nelle attivita sanitarie e sociosanitarie

modalità operativa di prelievo per esami virologici

richiesta test molecolare SARS-coV-2

Ministero della Salute nota n. 7939 attività di donazione e trapiano organi e tessuti

procedura di gestione casi a bordo di navi

procedura di gestione casi a bordo di navi appendice

Circolare 9 marzo 2020 aggiornamento della definizione di caso

DPCM del 9 marzo 2020

DPCM rimodulazione delle aree a rischio

ordinanza n.3 del 8 marzo 2020 Presidente Regione Molise

Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020

Parere del Consiglio Superiore di Sanità: definizione di paziente guarito da COVID-19

Linee di indirizzo assistenziali del paziente critico affetto da COVID-19

DPCM del 1_3_2020

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n°2 del 26/02/2020

Richiamo in ordine a indicazioni fornite con la circolare del 22 febbraio 2020

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/02/2020 – Ulteriori disposizioni attuative del DL 23/02/2020

Conferenza delle Regioni – Direttiva n.1/2020: Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all’art.1 del dl n.6/2020

Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 639 del 25/02/2020

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23/02/2020 – Disposizioni attuative del DL 23/02/2020

Coronavirus nota del Presidente della Regione Molise del 22_02_2020

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n°1 del 24 febbraio 2020

 

si precise che i comuni della Lombardia attualmente sottoposti a cordone sanitario sono i seguenti:

zone sottoposte a cordone sanitario

la situazione è in costante evoluzione e verrà periodicamente aggiornata si invita l’utenza a non intasare le linee telefoniche del servizio 118

Aggiornamento_Circolare_22_02_2020

Gestione del sospetto coronavirus

Nota del Presidente della Regione Donato Toma

  1. Trasmissione disposizioni operative nota 10381_2020
  2. Nota 10381_2020 procedura gestione caso sospetto
  3. Infezioni da coronavirus comunicazioni nota 10512_2020
  4. Nota 10512_2020 procedura gestione caso sospetto
  5. Nota 12625_2020 coronavirus ulteriori disposizioni
  6. Nota 12625_2020 coronavirus ulteriori disposizioni allegato DUP
  7. Nota 12632_2020 coronavirus ulteriori disposizioni

I coronavirus (CoV) sono un’ampia famiglia di virus respiratori che possono causare malattie da lievi a moderate, dal comune raffreddore a sindromi respiratorie come la MERS (sindrome respiratoria mediorientale, Middle East respiratory syndrome) e la SARS (sindrome respiratoria acuta grave, Severe acute respiratory syndrome). Sono chiamati così per le punte a forma di corona che sono presenti sulla loro superficie, sono comuni in molte specie animali (come i cammelli e i pipistrelli) ma in alcuni casi, se pur raramente, possono evolversi e infettare l’uomo per poi diffondersi nella popolazione. Un nuovo coronavirus è un nuovo ceppo di coronavirus che non è stato precedentemente mai identificato nell’uomo. In particolare quello denominato 2019-nCoV, non è mai stato identificato prima di essere segnalato a Wuhan, Cina a dicembre 2019

 

 

consigli ai viaggiatori internazionali di ritorno da aree a rischio della Cina

                   

ITALIANO                                             INGLESE                                               CINESE